13° Lettera agli amici del Cammino degli Angeli 28 agosto 2017

Cari amici,
tante novità, stavolta, tante cose da raccontare … Ma andiamo per ordine.

Cammino anche per bikers, turisti equestri e someggiati.
A marzo, l’assemblea dei soci ha modificato il regolamento del Cammino, “aprendosi” ad altre forme di percorrenza. La mountain bike, in primis, ma anche il cavallo, e il cammino a piedi “someggiato”. Questo sta comportando un lavoro non indifferente per trovare delle alternative che, “marcando da presso” il Cammino, riescano ad offrire ugualmente la straordinaria esperienza della sua percorrenza. Già alcuni bikers ci sono riusciti e stiamo per ufficializzare le loro tracce.

Varianti
Le varianti che stiamo studiando ufficializzeranno anche il cosiddetto “cammino invernale” che non passa per lo Scoppio ma per Massa Martana: la decisione si è resa indispensabile a causa della chiusura e vandalizzazione del Rifugio dello Scoppio. La traversata Acquasparta – Giano dell’Umbria in giornata, oltre a presentare grosse criticità in stagione invernale, è oggettivamente molto dura e la variante per Massa, sempre bella e interessante, consente di dividere la tappa in due parti, come quando era funzionante il rifugio.

Passaggio di consegne in presidenza
Dopo tanti anni di presidenza, Marco Fazion, pressato da impegni nazionali di presidente della Libera Associazione delle Guide Ambientali-escursionistiche Professioniste (LAGAP), lascia l’incarico, mantenendo quello di responsabile comunicazione e vicepresidente: si è proposta per coprire il vuoto lasciato, con lo stesso spirito di servizio, un altro socio fondatore, Federica Buttinelli, impegnata sin dai primi viaggi di studio a sostenere il Cammino.
A lei i migliori auguri di buon lavoro!

Modifiche statutarie
Lo statuto, così come è scritto, era pensato per una Onlus, vale a dire una associazione che di fatto si divide in soci volontari che prestano un servizio a soci “utenti”. Poco dopo l’apertura, l’Agenzia delle Entrate chiarì che per avere la qualifica di “Onlus” bisogna occuparsi di soggetti “deboli” tra cui di certo non si possono annoverare i pellegrini; nel frattempo erano anche sorte SPA e palestre “Onlus” per cui va anche capita la posizione assunta dallo Stato. Ora, tuttavia, se vogliamo allargare la base sociale, dobbiamo modificare lo statuto, consentendo ai tanti che vogliono sostenere l’associazione, di partecipare, con una quota poco più che simbolica, alla nostra vita associativa.

Richiedete l’Angelana! (per favore;-)
Abbiamo appurato con dispiacere, negli anni, che molti percorrono il Cammino e, all’arrivo non richiedono l’Angelana, che consegniamo gratuitamente, e che, di fatto, sarebbe l’unica prova per le amministrazioni dei comuni attraversati, che il cammino viene effettivamente percorso. Ecco, se leggete questa news e siete tra coloro che sono passati senza richiederla… avete fatto 200 km a piedi, ce la potete fare a compilare un modulino e a mandarcelo? Grazie!

buon cammino a tutti!
la segreteria

12° Lettera agli amici del Cammino degli Angeli 17 giugno 2016

Cari amici,
neanche a farlo apposta, è passato un anno esatto da quando vi ho scritto l’ultima lettera.
Il Cammino, in silenzio, si fa affermando e sempre più pellegrini ci chiedono informazioni e si mettono in viaggio. Spaventa, oggi come ieri, l’assenza di segnaletica, a cui, in assenza di risorse economiche, al momento non esiste soluzione. Quest’anno abbiamo avuto anche le prime partenze invernali. Fortunatamente l’inverno è stato mite, le persone erano esperte, ed è andato tutto bene.  Ad ogni modo il cammino è interamente percorribile e l’unica notizia di rilevo, che salutiamo con entusiasmo, è la riapertura dell’Ostello di Amelia.
Continue reading

11° Lettera agli amici del Cammino degli Angeli 17 giugno 2015

Cari amici,

anche quest’anno abbiamo i primi pellegrini in partenza, che ci daranno appena rientrati le informazioni sullo stato dell’intero tracciato.

Abbiamo avuto molti passaggi, peccato in molti non richiedano la spedizione dell’Angelana (è gratis, lo assicuriamo nuovamente :-) così, nella maggior parte dei casi, non riusciamo a tener traccia dei tanti temerari che affrontano il Cammino degli Angeli così com’è. Continue reading

10° lettera agli amici del Cammino degli Angeli – 29 Agosto 2014

10° lettera agli amici del Cammino degli Angeli

Cari amici,

molti di voi sono tornati alle conseute occupazioni, ma altri sono in procinto di partire per il Cammino, nella magnifica stagione autunnale… per loro, alla pagina “trova compagni di viaggio”, due gradite sorprese… se non volete partire da soli, buttate un occhio qui , http://www.ilcamminodegliangeli.org/trova-compagni-di-viaggio/ Continue reading

8° Lettera agli amici del Cammino degli Angeli – 18 Giugno 2014 – informazioni escursione

Escursione (gratuita) di conoscenza del Cammino il 29 giugno

Per l’interessamento diretto del Comune di Mazzano Romano e del Parco delTreja, e della Sezione del Cai di Foligno, che si è interessato a questo Cammino e si è fatto promotore di questa uscita presso i suoi Soci, il 29 giugno si svolgerà una giornata veramente molto ricca di iniziative, con la percorrenza di una dozzina di km del Cammino degli Angeli; non km “qualunque”, dato che visiteremo il Parco del Treja, Mazzano e il suo Museo, Castel Sant’Elia e le Necropoli sulla Via Amerina. Continue reading

7° Lettera agli amici del Cammino degli Angeli – 11 Giugno 2014

Cari Amici del Cammino,

sono felice di potervi confermare tutti gli appuntamenti anticipati alla precedente newsletter:

venerdì 13, alle 21:15 la Sezione di Foligno del Club Alpino Italiano ospiterà una breve “proiezione” intitolata “Percorso di conoscenza del Cammino degli Angeli”. La proiezione è stata organizzata per consentire ai partecipanti all’escursione del 29 di avere un miglior approccio conoscitivo ai luoghi attraversati, carichi di storia, storie e mistero nonché al progetto del Cammino. Continue reading

NEWS 6 – 27 maggio 2014

6° Lettera agli amici del Cammino degli Angeli - 27 maggio 2014

Cari Amici del Cammino,

fedeli alla nostra scelta di non invadere troppo frequentemente la vostra privacy coi nostri messaggi, scriviamo solo quando abbiamo qualche novità importante anche se, come avete visto, rispondiamo sempre molto rapidamente a tutte le mail che inviate. Continue reading